Indirizzo Musicale

Il Corso ad Indirizzo musicale presente nella Scuola Secondaria di I° Grado dell’Istituto Comprensivo “G. Pitrè – A. Manzoni” è stato attivato come corso sperimentale sin dall’anno scolastico 1996/97 con l’insegnamento delle seguenti specialità strumentali: Flauto traverso, Chitarra, Pianoforte e Violino.

L’insegnamento di uno strumento musicale nella scuola media si afferma in via sperimentale su tutto il territorio italiano alla fine degli anni ’70.

Il primo decreto ministeriale del 1979 e il secondo del 13 febbraio 1996, sono i primi due passi che sanciscono e regolamentano lo studio di uno strumento musicale nella scuola media, e permettono l’apertura di nuovi corsi in via sperimentale.

Con la Legge n.124 del 3 maggio 1999 sono ricondotti ad ordinamento i corsi ad indirizzo musicale: la materia “strumento musicale” diventa a tutti gli effetti curricolare e il docente in sede di valutazione periodica e finale esprime un giudizio analitico. In sede di esame di licenza viene verificata la competenza raggiunta mediante una prova pratica di esecuzione allo strumento.

Il corso ad indirizzo musicale non è attività di  laboratorio o una libera attività musicale, ma si configura come specifica offerta formativa organizzata con le modalità previste dal D.M. 201/99.

GLI STRUMENTI DEL CORSO

 

Strumenti da studio: Pianoforte, Violino, Flauto ttraverso, chitarra